Un problema riscontrato dai possessori dei sistemi Media Center (o Media Player) basati sul nostro amato XBMC è sicuramente quello del Context Menu, cioè il menu attivato dalla pressione del tasto destro del Mouse. Tale menu permette di poter aggiornare, modificare e aggiungere le informazioni necessarie alla gestione di un archivio Films.

XBMC_Films_ContextMenu

Detto ciò, facciamo un passo indietro e diciamo che questo problema è tipico dei Media Center o Media Player basati su XBMC dove non utilizziamo tastiere e Mouse e vengono invece controllati semplicemente attraverso il telecomando del nostro TV attraverso il CEC dell’HDMI (Raspberry, Cubox, ecc.).

Quando usiamo il telecomando arriva un momento in cui ci poniamo la domanda ….

Ma qual’è il tasto per fare … ???

E spesso la risposta non esiste … perché semplicemente non si è previsto l’utilizzo di alcuni comandi da Telecomando (per approfondire il tema consigliamo la lettura della parte finale dell’articolo:

Raspberry PI – Realizziamo un Media Center con meno di 50€).

Partendo dal problema, e da richieste pervenute da tanti utenti del nostro portale, abbiamo fatto una ricerca e pensiamo di aver trovato una soluzione.

La soluzione consiste nella modifica (o creazione) di un file di configurazione interno a XBMC il file Keymaps.xml

Il nostro test è stato effettuato su Cubox Solidrun con XBMC (GeexBox – linux based) e TV LG.

Telecomando LG - XBMC - CEC

Diciamo che il CEC funziona solo con i telecomandi originali (vista la funzionalità avanzata). Per chi magari ha perso il telecomando originale o semplicemente lo possiede ma non è più funzionante, è possibile acquistare tanti telecomandi su Amazon.it ad un prezzo veramente buono.

Questo è il link al telecomando LG appena visto: LG – TELECOMANDO ORIGINALE MODELLO AKB72915244

Oppure il link ad una lista veramente sterminata di telecomandi …

Quindi passiamo alla configurazione del nostro sistema Media Player XBMC.

Creazione o Modifica del file Keymaps.xml

Il file di configurazione keymaps.xml  è normalmente memorizzato nella cartella (directory) “user data”  di XBMC. Questo folder sfortunatamente per ragioni implementative varia da sistema a sistema.

infatti riportiamo di seguito la tabella riepilogativa di alcuni sistemi operativi e relativo folder “userdata”.

Operative system File path
Android
Android/data/org.xbmc.xbmc/files/.xbmc/userdata/
iOS /private/var/mobile/Library/Preferences/XBMC/userdata/
Linux ~/.xbmc/userdata/
Mac OS X /Users/<your_user_name>/Library/Application Support/XBMC/userdata/
OpenELEC /storage/.xbmc/userdata/
Windows XP, 7, 8  %appdata%\XBMC\userdata\

Quindi in base al proprio sistema è possibile cercare (o modificare se già esiste) nella cartella “Userdata” il file keymaps.xml con notepad++.

    Per chi non conosce notepad++  è (secondo me) uno dei migliori editor multi language esistenti, è free e questo è l’indirizzo dove è possibile scaricarlo: Download Notepad++ da filehippo.com.

    Quindi consiglio di scaricare dal sito ufficiale, sezione wiki, un file di riferimento per il controller indicato (remote control) e di testarlo. Il file di default, associa il tasto title al ContextMenu.

    Ecco il link a tutti i file per la configurazione dei controller supportati (PlayStation, Xbox360, Tastiera, Joy ecc.) per il telecomando TV bisognera scaricare il file remote.xml

    Se non dovesse funzionare, è possibile modificarlo aggiungendo questo:

    <yellow>ContextMenu</yellow>

    A volte alcuni tasti sono non configurabili per alcune costruttori, quindi se non dovesse funzionare utilizzare altri tasti tipo:

    <red>ContextMenu</red>

    Quindi salvare il file e riavviare il XBMC.

    Speriamo di esservi stati d’aiuto … e come sempre vi auguro buon divertimento.