Installazione Live di XBMCbuntu su USB (Windows)

25 Risposte

  1. Milo Merli ha detto:

    Grazie per la guida, è stata molto utile.
    Sarebbe interessante fare qualche articolo sui sistemi di streaming.

    Grazie.

  2. Quale è la procedura? Grazie! ha detto:

    Ciao,sai se è possibile instlallare xbmcbuntu su mac?Quale è la procedura? Grazie!

    • Lucky ha detto:

      Si, è previsto per i prossimi giorni un post proprio sull’argomento, continua a seguirci in questi giorni troverai la “Installazione Live di XBMCbuntu su USB (Mac)” … Ciao e grazie per il commento.

  3. Quale è la procedura? Grazie! ha detto:

    ho provato a registrarmi ma,non riesco!

    • Lucky ha detto:

      Caro Giorgio, non è ancora stata attivata la procedura di registrazione ma è in cantiere.
      All’inizio permetterà agli utenti di ricevere le news sui post e gli argomenti trattati.

      Grazie per averci contattato, seguici, presto ci saranno tante novità.

  4. Francesco ha detto:

    Dal sito per scaricare la versione Linux non va diretto al download ma all’elenco delle versioni! Quale va scaricata?

    • Lucky ha detto:

      Non ti preoccupare … La versione è la XBMCbuntu.
      Grazie … Ciao

      • Giovanni ha detto:

        Ciao e scusa se insisto sull’argomento ma come XBMCbuntu ne trovo 16 versioni diverse tra AMD e Intel. Posto che uno debba sapere qual’è il suo processore, per il resto come regolarsi ? Inoltre, questa versione è adatta anche per fare un’installazione “leggera” da HDD ? Grazie x la pazienza !!

        • Lucky ha detto:

          Caro Giovanni, non ho nessun problema a risponderti. Le versioni che vedi sono 16 vero, ma devi scartare (come ovvio) le beta e le RC. Il tutto quindi si riduce alle due versioni Intel-Nvidia e Intel-AMD. In realtà le due versioni sono identiche solo che sono ottimizzate per gli acceleratori video (Nvidia e AMD per intenderci le ATI). Quindi basta capire che scheda video hai sulla tua macchina. Ma comunque se si ha una SK video generica puoi installare la Intel-Nvidea. Logicamente le prestazioni di un media center dipendono fortemente dalla tua scheda grafica. Per ciò che riguarda l’installazione puoi fare un’installazione leggera su HDD, ma devi comunque realizzare una nuova partizione oppure avere un disco a parte per XBMC.
          Spero di essere stato chiaro, continua a seguirci.

          Grazie.

          • Giovanni ha detto:

            insisto che magari interessa a qualcun altro… ;-)))
            perchè occorre una partizione a parte ? credevo di aver capito che XBMCbuntu fosse appunto una versione di linux con già inserito il mediacenter e che installando da quella versione, si ottenesse un pc sotto linux che si avviasse come mediacenter… magari avvantaggiando così i tempi di caricamento.
            certo che vi seguo, begli argomenti, bella gente cosa chiedere di meglio ? grazie 1000

          • Lucky ha detto:

            Si, hai ragione pensavo tu avessi un PC con già installato un Sistema Operativo e che volessi aggiungere XBMCbuntu. Quindi alla partenza voler selezionare il sistema o XBMCbuntu (con un menu).
            Quindi in definitiva hai ragione, puoi installare XBMCbuntu come sistema principale ed unico sul tuo PC avvantaggiandoti del sistema minimale e quindi avere tempi di caricamento/risposta molto migliori.

          • Giovanni ha detto:

            Tutto chiaro ora !! Mi sa che ci proverò a breve… prendo un pc anche nn troppo giovane e vedo come va l’installazione. Poi magari passo ad hardware più aggiornati (l’appetito vien mangiando). E’ da un po’ che penso ad un pc in salotto e magari sarà una buona soluzione e a costo relativamente basso. Grazie ancora

  5. Francesco ha detto:

    Ho scritto un commento ma mi sono accorto dell’errore però non è possibile cancellarlo! Scusate :\

  6. Alberto ha detto:

    Ma di openelec non se ne parla??? É veramente una figata. Soprattutto per chi come me usa il pc collegato alla tv anche con win 7

  7. William ha detto:

    Finalmente un sito italiano che tratta XBMC.
    Ho creato una chiavetta con Live USB Creator di XBMCbuntu ma non riesco a impostare la configurazione giusta.
    Se al punto 2 lascio i parametri di installazione automatico mi scrive

    “Questa versione di Linux è tra quelle compatibili.
    LinuxLive USB Creator tenterà ancora di installarlo con gli stessiparametri utilizzati per : NotFound”

    Mi potete dire quale parametro di linux mi consigliate di utilizzare dall’eleco opzioni?
    Grazie

    • Lucky ha detto:

      Se ti riferisci allo “Step 2″, devi clickare su iso/img/zip e selezionare il file scaricato dal sito ufficiale di XBMC.
      Fammi sapere, ciao.

  8. William ha detto:

    Grazie per la risoposta celere,
    Forse mi sono spiegato male, il passaggio allo step 2 ho selezionato regolarmente il file ISO e di seguito mi scrive:
    “Questa versione di Linux è tra quelle compatibili.
    LinuxLive USB Creator tenterà ancora di installarlo con gli stessiparametri utilizzati per : NotFound”
    e lo step 3 rimane in Modalità Live e non mi fa impostare la dimensione.
    In sostanza vorrei sapere quale versaione di Linux devo caricare dal menu opzioni visto che ve ne sono una infinità e non so qule versione è compatibile.
    Spero di esser stato chiaro.
    Grazie mille

  9. Girolamo ha detto:


    William:

    Grazie per la risoposta celere,
    Forse mi sono spiegato male, il passaggio allo step 2 ho selezionato regolarmente il file ISO e di seguito mi scrive:
    “Questa versione di Linux è tra quelle compatibili.
    LinuxLive USB Creator tenterà ancora di installarlo con gli stessiparametri utilizzati per : NotFound”
    e lo step 3 rimane in Modalità Live e non mi fa impostare la dimensione.
    In sostanza vorrei sapere quale versaione di Linux devo caricare dal menu opzioni visto che ve ne sono una infinità e non so qule versione è compatibile.
    Spero di esser stato chiaro.
    Grazie mille

    Anche io ho lo stesso problema, e se vado avanti senza impostare la dimensione ma solo le ulteriori opzioni abilitabili, mi crea una pennina usb che fa il boot ma è una copia identica dell’ISO di installazione.
    Di conseguenza ogni volta devo selezionare di par partire XBMC in versione LIVE altrimenti resta fermo nel menù di scerla. Oltretutto non ho verificsato se le impostazioni che vengono onfigurare restano permanenti o al reboot vengono perse.
    Ho visto che il programma L.L.USBCreator supporta XBMC11.00 EDEN e la 10.1 e 10.0 DHARMA, sarà forse che non suppora la verione FRODO?
    Vi ringrazio per il supporto che sicuramente mi darete..
    Girolamo

  10. Giorgio ha detto:

    Ciao a tutti, una domanda veloce (e spero di non passare per stupido): ho scaricato la versione XBMCbuntu 13 gotham a 32 bit (pc vecchio, argh!!!) e volevo provarla in live ma quando compare la maschera di login classica qualsiasi utente e password io inserisca me la boccia.
    Ho provato con xbmc – vuota (e sembra prendere ma poi esce di nuovo); con root – vuota; con xbmc – xbmc…insomma con tutte le possibili combinazioni indicate online ma non funzionano.
    La iso, verificata, è corretta. Avete qualche idea o consiglio??? Sto leggermente impazzendo :-((
    Grazie anticipato!!!!!

    • admin ha detto:

      Guarda, ciò che ti è successo è molto strano, infatti quando abbiamo installato XBMCBuntu abbiamo utilizzato :

      User:”xbmc”
      Pwd :(niente)

      Comunque potrebbe essere la specifica installazione, prova a ri-scaricare e reinstallare … se hai comunque problemi, magari prova con una versione vecchia tipo la 12.3 … Nel frattempo controlleremo anche noi.

      Spero di essere stato d’aiuto, ciao.

      • Andrea ha detto:

        Ciao. Stesso problema anche per me.
        In pratica si ferma alla login e non fa andare avanti. Anch’io ho provato con user xbmc e pwd vuota ma nulla. Qualcuno ha capito come fare?

  11. Luca ha detto:

    ho una domanda
    dove trovo l’iso da 32 bit??
    dal sito c’è solo il download dell’iso per 64 bit, non potreste linkarmelo?

  12. Massimo ha detto:

    Ciao,
    ho installato xbmcbunto live su una chiavetta usb ed impostato il pc windows per fare il boot dalla usb.
    tutto ok grazie alle vostre guide ma ogni volta che esco e rientro non trovo più i repository, gli addson ed ogni personalizzazione… c’è un modo per registrare le personalizzazioni sulla chiavetta?
    Grazie.

    • admin ha detto:

      Ahhh si, essendo una live quella che utilizzi il sistema non salva info sulla Pen Drive. Comunque ci dovrebbe essere una configurazione che permette il salvataggio.

      Presto faremo un test e credo un’articolo, nel frattempo si può cercare qualche info su internet, ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*