Rikomagic MK 902 II … attualmente il più potente !!

13 Risposte

  1. Massimo ha detto:

    Ciao a tutti,
    Volevo ringraziarvi per questa splendida recensione che mi ha convito a cambiare la mia AppleTv2 con la MK902II.
    Ho fatto una ricerca su questo prodotto in altri siti ma nessuno è riuscito a raggiungere 40000 punti con antutu.
    Come avete fatto?
    Aspetto con ansia l’arrivo del mio nuovo giocattolino… 🙂

    • admin ha detto:

      Aggiornamento Firmware … e passa da poco più di 35.000 a 40.000 provare per credere … 🙂 … Magari le recensioni sono state fatte quando il nuovo firmware non era ancora disponibile. Comunque buon divertimento.

  2. Vladimiro ha detto:

    Ciao. Ho letto con molto interesse la tua recensione del Mk902 II .Volevo approffittare della tua cortesia per chiederti in quale modo bisogna effettuare la procedura per l update del firmware.dato che leggendo in giro sembra che non si possa fare direttamente dal mini PC via OTA ma bisognerebbe utillzare obbligatoriamente un PC windows ! ho provato sul sito Rikomagic ma non è spiegata la procedura per l installazione del update. Ti ringrazio in anticipo.

    • admin ha detto:

      Noi l’abbiamo fatta con PC windows. La procedura non è descritta ma è molto semplice. Basta scaricare, dal sito ufficiale, i driver per gestione USB e il programma per l’aggiornamento. Poi con il mini PC spento, avviare il programma di aggiornamento su windows e accendere l’MK902 II. Dopo qualche secondo un quadratino in basso diventa verde , MK 902 II è connesso. Ora basta prendere il firmware già scaricato e aggiornare il Box….qualche minuto e il gioco è fatto.

      Spero di essere stato utile, ciao e buon divertimento.

  3. Michele ha detto:

    Ciao e complimenti per il BLOG…volevo chiedere se posso utilizzare questo miniPC (o in definitiva altri miniPC con più o meno le stesse caratteristiche) per farlo diventare un HTPC..vorrei infatti provarlo con PLEX o MEDIABROWSER…oltrechè con XMBC; credete sia possibile…o il tutto è limitato dal trovare le relative APP sullo store android e farle girare con il TV smart??
    grazie.

  4. Maurizio ha detto:

    Ciao scusate io chiedevo solo una informazione . il mio NAS QNAP TS-421 non riesce a trasferire i filmati HD via rete a causa della limitazione del processore arm… onde evitare di cambiare il NAS e passare a un ts-451, chiedo : un accessorio come questo o similare (c’è anche il Xstreamer sidewinder 4) collegato via lan, permette la reindirzzazione sulle cartelle del NAS ? è questo l’importante che faccia la lettura sulle cartelle di rete… quindi con poco posso ottenere quello che desidero… grazie x vs risp—

    • admin ha detto:

      Credo che la soluzione potrebbe essere quella di provare a configurare (se il tuo NAS lo prevede) il sistema come server DLNA.
      Spero di essere stato utile, ciao e buon divertimento.

  5. filippo ha detto:

    Ciao, con questo si può vedere IPTV? In alternativa quale dispositivo mi consigliate? Grazie

    • admin ha detto:

      Si, esistono molte app per android. In alternativa con Kodi esistono molti addons. Se posso darti un consiglio, su kodi puoi attivare il PVR … e utilizzare “PVR IPTV SImple Client” funziona molto bene ed è integrato in Kodi.
      Per ciò che riguarda il box, buono l’MK902 II, ma anche i MiniX sono ottimi (Neo X8, X7, ecc.) da poco è stato anche lanciato un mini PC Windows di MiniX (Neo Z64 Windows 8.1) che va molto bene e per chi ha l’esigenza di un mini PC windows è l’ideale consiglio … di leggere il nostro articolo.

      Spero di essere stato utile, ciao.

  6. elio ha detto:

    la mia principale esigenza è collegarlo alla tv del salotto e collegarmi a siti di streaming di calcio in HD per vedere le partite e togliermi la spesa di mediaset premium.. fà al caso mio questo modello? Se è no qual’è il migliore come rapporto qualità/prezzo?

  1. 27 gennaio 2016

    […] V5 è basato, come detto, sul potente ma discusso chipset Rockchip 3288, come L’MK902 II già oggetto di recensione. Arrivato quando le potenzialità del Quad Core Rockchip erano già ben conosciute e acclarate, […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*